Celle frigorifere modulari prefabbricate
ROYAL FRIGO

Royalfrigo - produzione celle frigorifere modulari prefabbricate commerciali ed industriali





Produzione celle frigorifere commerciali ed industriali

Definizione cella frigorifera

La cella frigorifera è un locale di conservazione degli alimenti, ove viene mantenuta una temperatura stabile, non sempre sotto zero, infatti può variare dai 18 °C per la maturazione delle banane, essere a 5 gradi per i locali dove si producono alimenti che successivamente vengono surgelati ed arrivare fino a -28 °C per alimenti tipo pesce, verdure e gelati.

La Royal frigo è adibita alla conservazione degli alimenti, quali carne, pesce, frutta, ortaggi pasticceria, gelateria ed alimenti lattiero-caseari, perché mantiene una temperatura stabile, sempre sotto zero, da un minimo di -2°C ad un massimo di - 24°C. La cella frigorifera può avere a corredo una scaffalatura in lamiera zincata plastificata, di barre appendi-alimenti in alluminio e ganci in acciaio inox. Le celle frigorifere possono avere differenti dimensioni, in modo da essere sistemate perfettamente nei locali da adibire, possono infatti essere montate in posizioni sia interne che esterne, sono sempre dotate di porte ermetiche e a volte anche di vetrine, nei modelli particolarmente ampi.

Settori merceologici cella frigorifera

I settori in cui vengono utilizzate tali celle sono molteplici, queste strutture infatti vengono utilizzate in alberghi, ristoranti, catering, gelaterie, pizzerie, macellerie, pescherie ed ortofrutta, lo scopo oltre al congelamento e alla conservazione dei cibi, può anche essere quello di portare alla maturazione frutta e verdura raccolta ancora acerba, in questo caso le temperature previste si aggirano intorno ai 18-20 gradi.

SETTORI D'IMPIEGO: Edilizia civile e industriale; Prefabbricati; Celle frigorifere; Portoni scorrevoli.

celle frigorifere prefabbricate modulari listini e prezzi

celle frigorifere modulari

E' possibile realizzare celle frigorifere su misura e basate su diversi aspetti tecnici; tra le più comuni vi sono quelle con vetrina e celle frigorifere ad angolo che si dimostrano davvero utili ai fini della conservazione, forse più di quanto succede con le altre. Non mancano le porte per celle con telaio scorrevole, pratiche e facili da aprire, come del resto i sistemi di apertura automatizzata che si avvalgono di rivelatori di presenza.

Descrizione per Celle frigorifere modulari

Cella frigorifera modulare dimensionalmente stabile, non degrada nel tempo, composta da materiali studiati per non assorbire odori, non consentire l'annidarsi di parassiti e lo sviluppo di funghi e muffe.

La struttura a pannelli componibili consente lo smontaggio, ampliamento e/o riduzione e ricollocamento in altro luogo senza alcun deterioramento dei singoli componenti.

Fornita di adeguato supporto interno che assicura una portata di 400Kg/m2 con carico uniformemente distribuito.

A richiesta, per carichi maggiori, possibilità di rinforzare ulteriormente il pavimento.

porte frigo scorrevoli per celle frigorifere usate

ATTREZZATURA: CELLA FRIGORIFERA PER ALIMENTI

· Le celle frigorifere devono essere installate in un apposito locale dove è impedito l'accesso al personale non autorizzato · Le celle frigorifere devono avere la possibilità di essere aperte anche dall'interno · Verificare periodicamente l'efficienza del sistema di apertura dall'interno delle celle frigorifere · Gli spigoli interni della cella devono essere arrotondati in osservanza delle norme igieniche · Il pavimento della cella deve essere in lamiera zincata plastificata antisdrucciolo con gradino di contenimento · Le pareti laterali interne ed il soffitto devono essere in lamiera zincata con plastificazione atossica · Tutti i cavi di alimentazione saranno provvisti di protezione meccanica in modo da rispettare la sicurezza elettrica (Art.80 del D.lgs. n.81/08 , Allegato V parte II punto 5.16) · Predisporre procedure periodiche per il lavaggio e la disinfezione delle celle frigorifere . Per soste prolungate nelle celle frigorifere utilizzare indumenti di protezione, completi e capi di abbigliamento per la protezione contro il freddo ( Art. 77 del D.lgs. n.81/08 )

accessori per celle frigorifere prezzi

Celle frigorifere per stoccaggio merci

Negli esercizi commerciali solitamente vengono installate celle frigorifere per lo stoccaggio delle merci per evitare possano deteriorarsi tutti i prodotti alimentari presenti e/o pronti per la vendita.

Impianti frigoriferi

La Royal frigo produce attrezzature e impianti frigoriferi con diverse tipologie di refrigeratori, banchi refrigerati per attività commerciali, pannelli frigoriferi e porte frigo per attrezzature frigorifere, celle frigo modulari prodotte su misura e impianti frigoriferi studiati appositamente per negozi, bar e ristoranti.

LA MANUTENZIONE DELLE CELLE FRIGORIFERE

Il corretto funzionamento delle celle frigorifere dipende dal modo in cui viene impiegata e dalla manutenzione delle sue attrezzature.

Per le attrezzature di tipo industriale, i responsabili dello stoccaggio delle derrate e dei macchinari dovranno avere una formazione integrativa sia teorica sia pratica.

USO DELLA CELLA FRIGORIFERA

Per ogni prodotto e' necessario che la temperatura del deposito assicuri una conservazione commerciale sufficientemente lunga e non sia dannosa al prodotto stesso.

L'ideale sarebbe poter immagazzinare un solo tipo di prodotto per Royal frigo, difficilmente realizzabile sul piano pratico tuttavia e' possibile immagazzinare insieme prodotti che abbiano la stessa temperatura e le stesse caratteristiche di conservazione. Facendo molta attenzione all'incompatibilita' di conservazione di un certo numero di derrate refrigerate.

PRODOTTI SURGELATI

l prodotti surgelati e i prodotti congelati, che oggi vengono imballati per essere protetti dalla polvere, dalla perdita di massa e dall'ossidazione, possono essere immagazzinati insieme nella stessa Royal frigorifera ad una temperatura che varia dai -18C ai -20C. Solo alcuni prodotti, conservati sotto sale, hanno un comportamento migliore a -10C che non a -20C.

Il controllo delle condizioni di refrigerazione

Il controllo delle condizioni delle scorte deve essere fatto con una regolarita' che dipende dalle caratteristiche di conservazione di ogni tipo di derrata.

Il controllo consistera' nel determinare le perdite di massa, nell'esaminare le condizioni igieniche delle scorte, poste in luoghi diversi, rinnovare l'aria ogni volta che se ne presenti la necessit. All'inizio e' meglio immettere sul mercato le scorte meno recenti, seguendo il principio: "il primo ad entrare, il primo ad uscire".

L'immagazzinamento nelle celle frigorifere deve essere fatto in modo che costituisca un insieme omogeneo di pile, ordinate perpendicolarmente al senso di circolazione dell'aria. E' molto importante non superare l'altezza massima d'immagazzinaggio, che e', di solito, pari alla distanza che intercorre dal pavimento alla parte inferiore del generatore, dei ventilatori della o delle celle. Le raccomandazioni relative alla limitazione delle perdite di massa delle derrate refrigerate non hanno la stessa validita' per i prodotti congelati, soprattutto se questi ultimi sono protetti correttamente con un involucro a tenuta stagna, di quanto ne abbiano per quelli refrigerati. Tuttavia, qualunque sia la temperatura, e' molto importante che le porte siano aperte solo durante il tempo necessario al trasferimento delle derrate o alla manutenzione. Ad ogni apertura di porta si produce, infatti, un certo scambio per convezione tra l'atmosfera esterna e quella interna, dando luogo ad un accrescimento del bilancio frigorifero e ad un deposito molto rapido di brina sull'evaporatore. E' la ragione per cui, nei magazzini industriali, soprattutto quelli con prodotti congelati, si usano spesso porte telecomandate e si protegge l'apertura con una striscia di plastica flessibile. E' necessario, comunque, ricordare agli addetti alla manutenzione e ai responsabili delle celle frigorifere di tenere ovviamente le porte chiuse.

L'igiene nelle celle frigorifere

Ogni cella frigorifera ha proprie caratteristiche tecniche ma non bisogna dimenticare taluni elementi fondamentali che si rivelano una vera e propria garanzia di qualità come il fattore 'igiene': già, perché le celle frigorifere devono soddisfare ogni genere di esigenza per far sì che gli alimenti vengano conservati nella maniera migliore.

Le celle frigorifere devono essere pulite in modo da assicurare l'igiene.

- la cella frigorifera, prima di essere usata per la prima volta, deve essere lavata con acqua calda e detersivo e risciacquata con cura con acqua calda. Bisogna prestare attenzione ad asciugare completamente l'acqua usata per lavare e risciacquare. La cella, a questo punto, puo' essere messa in esercizio ed e' possibile mettervi le derrate. Per i locali a bassa temperatura l'immagazzinaggio viene effettuato solo dopo un preraffreddamento fino alla temperatura di conservazione. - I bancali e i contenitori della merce immagazzinata devono essere lavati ogni quattro mesi, e all'inizio del periodo di immagazzinamento (quando c'e' una raccolta annuale) con una soluzione di carbonato di sodio (4%) per poi essere risciacquati con una pompa e asciugati al sole. - Le celle vuote devono essere disinfettate per 48 ore con della formaldeide (1 cm3 per ogni m3 contenuta in uno "scaldavivande") o con dello zolfo (2,5 g/m3), almeno due volte l'anno per celle frigorifere e, in quelle utilizzate per prodotti surgelati quando vengono svuotate. Dopo la disinfezione e' necessario ventilarla aprendo le porte e usando il dispositivo atto a cambiare l'aria, se ce n'e' uno. Le pareti possono essere disinfettate spruzzando una soluzione acquosa di cloruro di calcio e solfato di rame (2%). - Le celle che hanno custodito frutta o verdura dall'odore persistente dovrebbero essere deodorizzate grazie al lavaggio con acqua calda e detersivo, ventilate e infine spruzzate con una soluzione che contiene sali di ammonio.

La frequenza delle operazioni di pulizia dipende dalla temperatura di conservazione e dal tipo di prodotto. In generale, per le derrate refrigerate, la pulizia delle celle frigorifere deve essere fatta almeno una volta alla settimana per i prodotti piu' facilmente deteriorabili, come il pesce, la carne o il latte, e una volta ogni 2 o 3 settimane per gli altri prodotti ed ogni volta che la cella sia vuota; per le derrate congelate o surgelate, bisogna effettuare la pulizia ogni 4-6 mesi.

La condizione delle pareti isotermiche interne deve essere controllata periodicamente e le riparazioni devono essere portate a termine senza indugio, soprattutto bisogna controllare le guarnizioni e i nastri in plastica delle porte.

FUNZIONAMENTO E MANUTENZIONE DEI REFRIGERATORI

Il fornitore tramite il frigorista installatore dovrebbe fornire una guida che illustri il funzionamento e la manutenzione del refrigeratore, da presentare a coloro che abbiano acquisito la competenza necessaria e siano ben informati sugli eventuali pericoli. Inoltre, si raccomanda al proprietario di promuovere la formazione del personale, facendolo assistere al montaggio e alla messa in funzione dell'impianto. Se questo personale rivela di non avere una conoscenza corretta del funzionamento dei refrigeratori, si consiglia di fargli seguire un corso di formazione.

DIARIO DELLA MANUTENZIONE

Si raccomanda di tenere un diario della manutenzione sul quale riportare, in inchiostro e giorno per giorno, tutte le operazioni di manutenzione, le constatazioni e le riparazioni. In caso di rotture piu' gravi consultare il frigorista.

LA CELLA FRIGORIFERA USATA

Le celle frigorifere usate e rigenerate, si possono avere di tutte le dimensioni e spessori, complete di divisori e anche porte scorrevoli, venilate o staiche, garanzia e conformità norme CE

PREZZI E LISTINI PER CELLE FRIGORIFERE INDUSTRIALI O COMMERCIALI, IMPIANTI DI REFRIGERAZIONE, PANNELLI FRIGORIFERI, PORTE FRIGO, SCAFFALI PER CELLE FRIGO, Monoblocchi per celle frigorifere

chiedi informazioni sui nostri listini e prezzi

Produzione celle frigorifere modulari commeciali e industriali

Il costante miglioramento degli standard produttivi e gestionali si concretizza con prodotti affidabili e di qualita'.

La Royal frigo realizza: -celle frigorifere -celle di stagionatura -celle a bassa temperatura per surgelati -magazzini frigoriferi -sale di lavorazione temperate -porte frigorifere -impianti frigoriferi -impianti ad atmosfera controllata

MINI CELLE FRIGO

Una gamma completa di celle frigorifere B.T. e T.N. di varie misure, componibili a montaggio rapido con aggancio diretto dei pannelli verticali ed orizzontali. L'alta qualità dei materiali utilizzati, unitamente alla finitura sanitaria integrale, rende questa gamma di celle frigorifere, adatta a soddisfare le fasce di mercato più esigenti; sono studiate per l'utilizzo razionale delle scaffalature interne e del monoblocco. Finitura sanitaria integrata, con profilo arrotondato, nella giunzione tra pareti, pavimenti, soffitti. La porta è posizionabile indifferentemente su uno qualsiasi dei 4 lati.

Porte frigorifere scorrevoli per celle frigo T.N. o B.T.

Adatta per l'impiego nei settori dei grandi magazzini frigoriferi di conservazione refrigerazione e distribuzione. Porta frigo di tipo scorrevole su carrucole. BT per celle a Bassa Temperatura fino a -30°C. Sono anche presenti delle resistenze nella soglia del controtelaio e nel pannello porta. In caso di controtelaio in acciaio inox è presente una resistenza all'interno dello stesso. Tutte queste tipologie possono essere eseguite nella versione STANDARD , oppure nella versione INOX (controtelaio in acciaio inox satinato). Su richiesta possone essere eseguite nei colori bianco, blu, giallo. Di serie è realizzata con il controtelaio con la soglia. Su RICHIESTA, nella versione 0C, la soglia può essere rimossa. Tutte le tipologie possono essere fornite nella versione SM (scorrevoli manuali) e SA (scorrevoli automatiche). In ogni caso le versioni SM sono già predisposte per il montaggio dell'automatismo. Quest'ultimo, nella tipologia BT, è realizzato per un montaggio all'esterno della cella (standard), ma su RICHIESTA può essere applicato all'interno della cella (-30°C) montando un motore appropriato a basse temperature.

produzione pannelli per celle frigorifere

La Royalfrigo offre produzione pannelli per celle frigorifere

Royalfrigo

La Royalfrigo pone la sua esperienza al servizio dell'industria agroalimentare proponendo soluzioni per la realizzazione di celle frigorifere, magazzini frigoriferi, cellette commerciali prefabbricate, porte frigorifere, sale lavorazioni ed ambienti civili.

Il sistema di costruzione con pannelli modulari a gancio eccentrico permette un installazione estremamente semplice e veloce. La cella frigorifera royal frigo può essere facilmente smontata, modificata, ampliata e rimontata senza creare alcun danno ai pannelli esistenti. Pannelli frigoriferi con moduli standard da 30-60-90-120 cm e le diverse altezze permettono di adattare la cella frigorifera ad ogni spazio disponibile mentre i diversi spessori rendono possibile adeguarla alle temperature di conservazione.

Punto di forza della nuova serie di celle frigorifere sono gli angoli arrotondati ed i giunti di nuova generazione. I perimetri di pavimento e soffitto sono arrotondati internamente mediante giunti e profili, di semplice e rapida applicazione. Tali profili possono essere facilmente sostituiti in caso di rottura o invecchiamento e consentono la salvaguardia dell'igiene interna nel rispetto delle recenti normative igienico-sanitarie.

Le parti inferiori e superiori dei pannelli verticali sono dotate di incastro a scomparsa, che accoppiandosi con i pannelli soffitto/pavimento, assicurano un'eccellente tenuta termica. Gancio eccentrico di serraggio per la connessione tra verticali e soffitto.

Celle frigo | Porte frigo | Impianti di refrigerazione | Accessori per celle frigo |